Risparmiare per poi viaggiare di più: utilizzare BlaBlaCar

Troppe spese da sostenere ogniqualvolta metti in moto la tua automobile? Ti ritrovi spesso a dover percorrere chilometri su chilometri in solitaria? Utilizzare BlaBlaCar potrebbe essere la soluzione che fa per te.

Blablacar: quello che devi sapere sul servizio di carpooling più utilizzato al mondo

utilizzare Blablacar

Ultimamente mi sto dedicando alle tecniche e gli stili di vita che ti permettono di risparmiare per poi dedicare maggiore denaro durante i viaggi. 

Tutto gira attorno ad un budget solido che necessita di essere utilizzato con maggiore parsimonia e solamente per spese veramente necessarie.

Quest’oggi vorrei parlare di un servizio molto famoso e che sicuramente già conoscerai benissimo: BlaBlaCar.

Mi sono avvicinato a questa realtà solamente negli ultimi giorni e mi sono trovato molto bene.

Come funziona? BlaBlaCar ti permetterà di mettere da parte un “guadagno extra” semplicemente offrendo un passaggio a chi necessita di percorrere il tuo stesso tragitto.

Ti riporto il mio caso: quando vivevo a Milano, nel week end mi spostavo da Milano ad Asti (e poi la Domenica sera tornavo a Milano) con la mia automobile. Erano praticamente delle spese fisse in quanto dovevo mettere in conto diesel e caselli autostradali che sommati tra di loro erano una bella cifra. Ho deciso quindi di affidarmi a Blablacar.

 

Blablacar: iscrizione

Per utilizzare Blablacar bisogna prima di tutto iscriversi. 

Accedendo alla homepage del sito dovrete cliccare in alto a destra sul tastino “Iscriviti”. Avete la possibilità di scegliere due strade differenti: utilizzare le credenziali di Facebook oppure usare una vostra e-mail.

blablacar iscrizione

Una volta completata l’iscrizione alla piattaforma di Blablacar sarete liberi di offrire un passaggio (cliccando sul tastino in alto a destra “Offri un passaggio”) oppure richiederne uno (cliccando su “trova” oppure completando i campi di ricerca sulla homepage).

Come utilizzare Blablacar

BlaBlaCar ti permetterà di proporre sulla piattaforma il tuo viaggio nel quale indicherai il giorno di partenza, il luogo di partenza e di arrivo e il prezzo che i passeggeri vuoi che ti paghino.

Automaticamente ti verrà consigliato un prezzo con la possibilità di modificare in aumento o in diminuzione la tua proposta.

Dovrai solamente aspettare che altre persone, interessate a percorrere la tratta con te, paghino e in quel caso vi metterete in contatto per stabilire con più precisione il luogo di ritrovo.

La tratta Milano-Asti costa all’incirca 20 euro (sommando diesel e caselli). Durante il mio ultimo spostamento sono riuscito a dare un passaggio a ben tre persone (riempiendo l’auto), guadagnando 21 euro. Viaggio totalmente ripagato e un piccolo euro messo da parte. Avrei avuto anche la possibilità di far salire quattro persone (guadagnando altri 7 Euro) però ho deciso di far viaggiare comodi i miei passeggeri.

Utilizzare BlaBlaCar è come utilizzare un social network nel quale gli iscritti possono valutare con un feedback il conducente o i passeggeri, possono scoprire se hanno a che fare con un chiacchierone o una persona più riservata e infine scoprire se si tratta di un fumatore o una persona che solitamente viaggia con animali.

Per riassumere:

  • se sei un guidatore risparmierai sulle spese del tuo viaggio;
  • se sei un passeggero risparmierai sui costi della singola tratta;
  • sicurezza assicurata da un sistema di feedback che ti permette di valutare con chi avrai a che fare;
  • possibilità di scegliere il partner di viaggio;
  • possibilità di ampliare il tuo network di amicizie.

Valutando il risparmio mensile di una persona media che percorre circa 300 km a settimana (tipo me :P), possiamo osservare che si tratta di 80-100 Euro.

Blablacar: applicazione per smartphone

Una soluzione comoda per utilizzare la piattaforma di Blablacar è quella di scaricare l’applicazione sul proprio smartphone.

Come fare? Puoi scaricare l’applicazione gratuitamente sia per Android che per iOS.

Blablacar viaggio rosa per le donne

Per le donne che vogliono viaggiare solo con altre donne, Blablacar offre il servizio di viaggio in rosa.

Tramite un apposito filtro si potranno visualizzare i passaggi messi a disposizione solamente dalle donne.

I pagamenti su Blablacar

blablacar come funziona

Chi utilizza Blablacar condivide le spese di viaggio. L’addebito al conducente avviene al momento della prenotazione di un posto in auto. La transazione il conducente potrà osservarla solamente dopo aver compiuto il viaggio.

Il pagamento avverrà o tramite carta di credito o tramite Paypal. L’alternativa è quella di pagare in contanti il conducente direttamente al primo incontro.

Chiunque prenoti un passaggio, però, dovrà pagare una commissione alla piattaforma di Blablacar.

Come evitare di pagare una commissione a Blablacar?

Usufruendo degli abbonamenti alla piattaforma. Esistono abbonamenti settimanali o mensili, in base alle nostre abitudini e all’effettivo utilizzo di Blablacar.

L’abbonamento settimanale costa 3,99 euro, quello mensile 5,99. L’abbonamento si rinnova in modo automatico alla scadenza; quindi se vorrai terminare il suo utilizzo al termine della settimana/del mese, dovrai farlo tramite il sito o tramite l’app nella sezione degli abbonamenti.

Affidabilità di Blablacar

Blablacar è uno strumento sicuro grazie al suo sistema di feedback.

Sia il conducente che i passeggeri possono essere valutati. Si avrà quindi una votazione da 1 a 5 così da sapere se potersi affidare a quella determinata persona.

L’unica difficoltà sarà quindi riuscire ad ottenere/offrire un passaggio le prime volte. Una volta preso il giro sarà una passeggiata.

Assicurazione di Blablacar

L’assicurazione auto del conducente offre già una copertura ai suoi passeggeri per tutto il tragitto. Inoltre, i passeggeri o il conducente che utilizzano la piattaforma di Blablacar hanno un’assicurazione garantita da AXA senza pagare una somma extra.

L’assicurazione fornisce assistenza stradale, trasporto a destinazione, tutela legale e oggetti dimenticati a bordo. Scopri di più direttamente sul sito di Blablacar.

Sai che sul nostro sito puoi consultare itinerari per i tuoi viaggi e i tuoi weekend? Ti basta scegliere una delle destinazioni da noi proposte.

Ricordati di iscriverti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato/a. Seguici sui social, siamo sempre attivi su Facebook, Instagram e Pinterest.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *