Smørrebrød: ricetta tipica danese

Ciao appassionato/a di cucina! Oggi vogliamo proporti una ricetta danese…lo Smørrebrød!

Vediamo un po’ di cosa si tratta 😉

Smørrebrød

Lo Smørrebrød  è una ricetta tipica danese realizzata con una fetta di pane di segale o integrale imburrata e farcita in svariati modi. Pensa che esistono più di duecento differenti preparazioni! Questo “panino aperto”  viene visto come un simbolo della Danimarca. 

Ma perchè abbiamo scelto di realizzarli?

Un mesetto fa Carlo è andato a Copenaghen (clicca qui per leggere il suo articolo se te lo sei perso/a). Al mercato di Torvehallerne è possibile gustare un po’ di tutto: dai primi ai dolci, dalla frutta al pesce. Tra questi è possibile trovare pure la specialità culinaria più apprezzata dai turisti: lo Smørrebrød.

Oltre a parlarmi molto bene di questa città, Carlo mi ha  descritto in modo molto dettagliato questi deliziosi sandwich.

Così abbiamo deciso di proporti due versioni: quella al salmone e quella ai gamberetti. Andiamo a vedere subito la ricetta… 

Smørrebrød: ingredienti e preparazione

 (Ingredienti per 4 Smørrebrød)

Smørrebrød: versione al salmone

Smørrebrød salmone

Ingredienti:

  • 2 fette di pane di segale o integrale
  • burro q.b.
  • una manciata di capperi 
  • maionese q.b.
  • erba cipollina 
  • 100g di salmone affumicato            

Preparazione:

Prendere le due fette di pane e imburrarle delicatamente con un fiocco di burro. Appoggiare due fettine di salmone affumicato sul pane e decorare a piacere con ciuffi di maionese.  Infine decorare con capperi e pezzetti di erba cipollina.

Smørrebrød: versione ai gamberetti

Smørrebrød gamberetti

Ingredienti:

  • 2 fette di pane di segale o integrale
  • burro q.b.
  • 100g di gamberetti
  • maionese q.b.
  • 2 uova sode
  • erba cipollina

Preparazione:

Come per i precedenti prendere due fette di pane e imburrarle. Sgusciare le uova sode e tagliarle a fettine fino a coprire totalmente la superficie della fetta di pane. Prendere la maionese e anche qua decorare a piacere. Successivamente disporre i gamberetti a piacere e infine ultimare con pezzetti di erba cipollina.

La ricetta originale prevedeva l’utilizzo di ciuffetti di aneto ma, dopo aver fatto visita a due grossi supermercati, purtroppo non li abbiamo trovati e così siamo arrangiati con quello che abbiamo trovato.

Come detto prima, esistono tantissime versioni di Smørrebrød. Noi abbiamo preparato quelli con il salmone e quelli con i gamberetti in quanto andiamo pazzi per questi due ingredienti.

Molto consigliati sono anche quelli preparati con l’aringa affumicata oppure quelli di terra nel quale, oltre alle erbe aromatiche, prevedono l’aggiunta di tanto formaggio Danablu (formaggio vaccino tipico danese).

Spero ti sia piaciuta questa ricetta. Fammi sapere se li hai già assaggiati oppure se hai intenzione di provarli. A presto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *