7 posti perfetti da visitare a marzo

Come si fa ad abbandonare questa rubrica dopo aver scoperto la sua esistenza? 7 posti perfetti da visitare a… Questa volta è arrivato il momento di marzo.

7 luoghi unici da visitare nel mese di marzo

Cipro

Cipro posti perfetti marzo

Siamo abituati a vedere la Cipro unicamente come meta estiva, tra un ombrellone e una crema solare.

Cipro può essere ancor meglio se assaporata nel mese di marzo. Le temperature si fanno più gradevoli e i turisti non sono ancora tanti.

In questo periodo viene scelta come meta per godersi giri in bicicletta o per approfittare di una passeggiata tra i villaggi tradizionali dell’isola. Durante il vostro tour potrete soffermarvi ad ammirare gli affreschi delle chiese bizantine, la vista dei fiori e del verde delle alture di Cipro e, come non includere, una passeggiata tra le spiagge più famose.

Godetevi infine i tramonti mozzafiato che quest’isola vi offre. Certo, un bagno al mare è quasi proibito viste le temperature delle acque… Perché però non scegliere questa meta per un sano e tranquillo relax? 

Sri Lanka

Perché proprio lo Sri Lanka? Perché il clima è ottimo in questa stagione. Diciamo che sei diretto in questa zona principalmente per due motivi: uno è perché hai tanti giorni a disposizione per un viaggio del genere e due perché sei alla ricerca di animali.

Sì animali! Soprattutto nel mese di marzo si possono avvistare leopardi, elefanti, scimmie e per i più fortunati, vicini alle coste, anche balenottere azzurre e capodogli.

Avventuratevi anche tra i parchi, le scalate all’Adam’s Peak e poi l’interno del paese.

Provate la cucina locale che è un mix di sapori indiani, arabi e malesi.

Fate in modo di ottenere un visto turistico e partite alla scoperta dello Sri Lanka nel mese di Marzo.

Palermo -Italia

palermo posti da visitare a Marzo

Non può mancare la consueta meta italiana. Questo mese è la volta di Palermo, capoluogo della Sicilia.

Palermo è raggiungibile facilmente anche con voli low cost che in questo mese offrono offerte veramente sbalorditive. Anche Palermo, di per se’, non è molto onerosa.

Approfittatene della tranquillità di questo periodo, lontani dagli affollamenti, per visitare una città ricca di cultura come Palermo. La Cattedrale di Palermo, il Palazzo dei Normanni, le catacombe e infine concedetevi una passeggiata rilassante sulle spiagge più belle.

Infine non possono mancare le specialità culinarie siciliane, conosciute e apprezzate in tutta Italia. Provate tutto e godetevi le meraviglie che solo una regione come la Sicilia vi può offrire.

 

Tirolo - Austria

Cambiamo completamente genere e passiamo dal mare alla montagna. Appassionati di neve, amanti degli sci, ecco la meta adatta a voi.

Nel Tirolo austriaco i vostri weekend sciistici potranno continuare a pieno ritmo nel mese di marzo.

Non dimenticate le specialità culinarie che vi offre questa zona che potranno darvi buone soddisfazioni, proprio come le passeggiate sulla neve o lungo il verde delle zone meno innevate.

Come arrivarci? Aeroporto di innsbruck e poi autobus/navetta. Sci a portata di mano 😉

 

Maiorca - Spagna

maiorca a marzo

Maiorca in questo periodo è una città fantastica da visitare perché le temperature si alzano, i mandorli sfioriscono e i turisti sono pochi.

A marzo inoltre il fianco delle colline si riempiono di peli bianchi che cadono dai mandorli e creano l’effetto neve che rende il paesaggio quasi magico.

Approfittatene per visitare la città, i palazzi storici, i musei, le chiese e le piazze di Maiorca.

Valencia - Spagna

Seconda meta spagnola, Spagna in voga in questo mese di marzo.

Anche in questo caso, le condizioni climatiche sono in miglioramento ed è un mese perfetto per provare la paella migliori di tutta la Spagna, la paella valenciana.

Inoltre questo è il periodo di una delle festività tradizionali di Valencia: la Falla. Durante la Falla è possibile trovare in città sculture di cartapesta dette ninot che vengono poi date fuoco assieme a bellissimi giochi pirotecnici.

Che ne dici? Valencia è proprio perfetta in questa periodo, non pensi?

Vietnam

Perché a marzo in Vietnam?

A marzo potrete visitare i pinnacoli calcarei della Baia di Halong e della Baia di Bai Tu Long senza affrontare la fitta foschia che le contraddistingue. Un bel cielo azzurro è sempre ben accetto.

Inoltre potrete fare ottime escursioni alla vetta più alta del paese, il Fansipan.

Mirate a queste tappe fondamentali: Hanoi, Sapa, Baia di Halong, Hue e Hoi An, tutte lungo l’anello nord del Vietnam. Pronti a partire?

Che ne dici di leggere degli ottimi itinerari per i tuoi weekend? Sappi che abbiamo una voce di menù ideata per questo 😉 

Se preferisci rimanere sempre aggiornato/a, ti ricordo invece la newsletter. A presto e buon viaggio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: